Quantcast

Da Pee Wee Ellis a Stanley Clark: a Mendrisio parte Estival Jazz foto

Venerdì 6 e sabato 7 luglio arriva la 40esima edizione di Estival Jazz, che quest’anno si terrà a Mendrisio presso il palco di Piazzale della Valle.

Protagonista del primo spettacolo sarà una regina dell’Afro Groove, Manou Gallo, cantante, percussionista e bassista della Costa D’Avorio, inserita da Bootsy Collins fra i 10 migliori bassisti al mondo.

A seguirla, arriva sul palcoscenico un altro grande artista: il cantante, chitarrista, compositore, batterista e percussionista brasiliano Vinicius Cantauaria, conosciuto come pioniere della musica neo-brasiliana. Come compositore ha collaborato con grandi artisti come Brian Eno, Laurie Anderson, Brad Meldhau, Bill Frisell, Arto Lindsay, proponendo un genere musicale tra il classico e il moderno.

La prima serata del festival si concluderà con una banda di origine ticinese, i RE:FUNK, accompagnati dal sassofonista Pee Wee Ellis, per anni direttore musicale delle band di James Brown e autore di una hit come “Cold Sweat”.

Il festival continuerà sabato 7 luglio: il locarnese Joe Colombo aprirà la serata. Seguito, poi, da Stanley Clark, quattro volte Grammy Award, fra i più celebrati suonatori di basso al mondo e precursore della tecnica dello “slapping”. Stanley, in pista nel mondo del Jazz dagli anni ’70, ha suonato con Horace Silver, Joe Henderson, Pharoa Sanders, Stan Getz.