Anno difficilissimo, salvezza con il brivido: la Pallanuoto Como resta in serie B foto

I ragazzi di Dato espugnano la piscina di Busto e restano in categoria. Ma non è stato facile.

Come due settimane fa. La Pallanuoto Como – con diversi tifosi al seguito – espugna la piscina di Busto Arsizio e si salva nei play-out finali (4-8 il risultato conclusivo). I ragazzi di Giovanni Dato, presidente-giocatore a quasi 40 anni, ce la fanno a vincere la gara più importante della stagione e dopo una stagione difficile mettono la parola definitiva sulla permanenza in serie B maschile. Sette giorni fa la salvezza era stata buttata via ai rigori a Muggiò dopo un pareggio (5-5). Stasera la squadra torna in città con il sorriso e con la soddisfazione dei suoi tifosi che l’hanno sostenuta per tutta la gara