Quantcast

Non solo i tuffi nel lago: altro divieto ignorato, a Villa Olmo tutti a calpestare il prato foto

Ecco la conferma che la violazione è ormai sistematica. Eppure i cartelli ci sono ben evidenti, come al Tempio Voltiano.

Più informazioni su

Non ci sono solo gli improvvisati tuffatori che potete vedere nel video qui sopra che sta facendo il giro dei social. D’accordo il caldo di questi giorni, ma il divieto di balneazione c’è ed è ben evidente con gli appositi cartelli in varie lingue del mondo (ben sei). Non solo questo dicevamo. Ma anche un altro divieto che i lettori di CiaoComo – sempre molto attenti  a cogliere ogni cosa – ci hanno ripetutamente segnalato. Tante persone, non solo turisti stranieri, ignorano anche i cartelli che sono stati collocati da qualche mese a Villa Olmo e che indicano il divieto di calpestare le aiuole verdi della villa. Molti (foto sopra) in queste ore di caldo li ignorano.

villa olmo parco, la gente entra sulle aiuole verdi anche se ci sono i cartelli di divieto

I cartelli di divieto anche qui collocati dalla polizia locale e dal Comune. I controlli finora sono stati abbastanza “blandi”, ma non è escluso che possano essere intensificati nei prossimi giorni in concomitanza con l’apertura del parco nella sua completezza.

Più informazioni su