Quantcast

Lugano, un mese di eventi tra musica, letteratura, danza e teatro: Longlake Festival foto

Scatta il 28 giugno, si conclude ad agosto. In totale 500 eventi, punto di incontro per tante persone

 Al via tra pochi giorni l’ottava edizione del Festival internazionale LongLake, tra i più grandi open air urbani della Svizzera che dal 28 giugno al 1° agosto animerà la città di Lugano con oltre 500 eventi per un intero mese, tra musica, letteratura, teatro, danza, incontri, spettacoli e installazioni d’arte urbana. Articolato in diversi festival tematici – ROAM, Urban Art, Family, Buskers, Classicaed Estival Jazz – il fitto cartellone di eventi è arricchito quest’anno anche da Ritmo Costante, filone interamente dedicato alla danza, Cinema al Lago, per gli amanti del cinema, e Ticino Musica, affermato punto d’incontro per corsi di perfezionamento e concerti.

Durante i mondiali di calcio sarà allestito un Villaggetto Mondiali in Piazza Manzoni, dove sarà possibile seguire le partite su un maxi schermo. In alternativa, si potranno vedere le partite all’interno del Boschetto Ciani che per l’occasione verrà allestito con piccoli schermi e bar, un ritrovo dove sorseggiare una fresca bibita e, in sottofondo, guardare le partite dei mondiali in totale relax.

Il LongLake Festival chiuderà la sua ottava edizione con i festeggiamenti in occasione della Festa nazionale della Svizzera il 1° di agosto: concerti, celebrazioni ufficiali e il caratteristico spettacolo pirotecnico sono i punti focali dell’intrattenimento giornaliero. A contribuire all’ambiente festivo, le molte bancarelle e i “grottini” allestiti nelle maggiori piazze di Lugano.