Quantcast

Passione bricolage: gli attrezzi e gli utensili più utili

Suggerimenti utili per le piccole riparazioni di casa. Leggete qui

Più informazioni su

Il bricolage è un hobby sempre più diffuso: sono moltissime le persone che preferiscono sperimentare l’arte del fai da te per le piccole riparazioni in casa, per la costruzione di oggetti ma anche per la realizzazione di mobili o cose più sofisticate. Il bricolage è un hobby che può regalare grandissime soddisfazioni ma che risulta anche piuttosto impegnativo e in alcuni casi faticoso. Quando poi ci si ritrova nel bel mezzo di un progetto e ci si rende conto di non avere tutto il necessario per concluderlo, ecco che ci si inizia a spazientire! Per evitare che questo accada, è bene procurarsi tutti gli attrezzi e utensili indispensabili, quelli che ogni amante dell’arte del fai da te dovrebbe avere sempre a disposizione!

Se vi siete da poco avvicinati a questo hobby, probabilmente sarete un po’ spaesati ma non preoccupatevi. Oggi vi daremo tutte le indicazioni per organizzarvi a dovere e munirvi di tutti quegli attrezzi che sono indispensabili per qualsiasi lavoretto fai da te!

Attrezzi e utensili manuali

Iniziamo a compilare la lista dell’occorrente a qualsiasi amante del bricolage elencando quelli che sono gli attrezzi che non dovrebbero mai mancare in qualsiasi cassetta. Sembra quasi scontato, ma prima di tutto ricordiamoci di acquistare un set di viti e di chiodi perché sono indispensabili ed è bene procurarsene di qualsiasi misura e dimensione. In questo modo non ci si ritroverà a dover interrompere un intero lavoro perché manca una vite (cosa che vi assicuro capita di frequente!).

Naturalmente, insieme a chiodi e viti dobbiamo procurarci anche dei cacciaviti e delle chiavi inglesi, oltre che delle brugole e dei bulloni. Sono tutti elementi che possiamo trovare già pronti nelle cassette degli attrezzi professionali, quindi per non sbagliare potete acquistarne una completa e sarete a posto!

 

Attrezzi e utensili elettrici utili

Come abbiamo detto, il bricolage può essere un hobby molto gratificante ma al tempo stesso anche faticoso! Ecco perché non dovrebbero mai mancare quelli che sono gli utensili elettrici di base, che prima o poi tornano sempre utili e ringraziamo di aver acquistato! Tra questi, il più immancabile è il trapano avvitatore. Ne esistono diversi modelli ma se non avete delle esigenze particolari vi consiglio di optare per quello a batteria perché è più maneggevole e non deve essere collegato ad un filo elettrico. Lo si può quindi utilizzare in qualsiasi momento e indipendentemente dalla vicinanza di una presa elettrica. Il trapano può tornare utile non solo per avvitare e svitare, ma anche per praticare dei fori nella parete. Assicuratevi quindi di acquistare un modello che sia anche in grado di fare questo, in modo da poter utilizzare lo stesso strumento per scopi differenti.

Oltre al trapano, un altro utensile elettrico molto utile per tutti gli appassionati di bricolage che vogliono lavorare il legno è la levigatrice, che permette di rendere la superficie liscia al tatto e priva di imperfezioni. Anche la sega circolare potrebbe tornare molto utile ma se iniziate ad utilizzare questi strumenti assicuratevi di procurarvi anche un abbigliamento adeguato e antinfortunistico.

Più informazioni su