Quantcast

Domenica da incubo sulla Regina: code e disagi per ore. E domani gli Osservatori foto

Il semaforo ad Argegno crea problemi in mattinata e poi nel pomeriggio nell'altra direzione di marcia. Ora si spera in un migliormento.

E’ stata una domenica da incubo sulla Regina. In mattinata, verso Menaggio, nel pomeriggio nell’altra direzione di marcia. Code – lunghe ed esasperanti – all’altezza del semaforo (senso unico alternato) ad Argegno, ancora in vigore in attesa che l’intervento di sistemazione della frana possa essere completato nelle prossime settimane. Intanto giornata da incubo, una delle tante insomma.

E da domani – invocati da più parti – arrivano (da mattina a pomeriggio) gli Osservatori del traffico proprio da Argegno a Menaggio. Scopo di evitare incolonnamenti ed ingorghi nei punti più critici della strada, in particolare tra i mezzi pesanti. La loro presenza sarà attiva fino a fine settembre. Lo scorso anno erano stati utilissimi per sbrogliare diverse situazioni critiche della viabilità