Quantcast

Maratona Jurassic World: all’ UCI Cinemas gli ultimi due film della saga sui dinosauri foto

25 anni dall’uscita di Jurassic Park, il film di Steven Spielberg che ha portato sul grande schermo i dinosauri “più reali del reale” rivoluzionando la storia del cinema e degli effetti speciali, arriva all’UCI Cinemas Montano Lucino una cinemaratona dedicata agli ultimi due film della saga sui dinosauri più amata di sempre. Mercoledì 6 giugno saranno proiettati  Jurassic World del 2015 e, in anteprima nazionale, il sequel Jurassic World – Il Regno Distrutto, nelle sale italiane a partire dal 7 giugno.

maratona jurassic word

La maratona inizierà alle 20.00 con Jurassic World  il capitolo con il maggiore incasso della saga diretto da Colin Trevorrow, per poi proseguire alle 22.30 con Jurassic World – Il Regno Distrutto di Juan Antonio Bayona.

Dopo il successo ottenuto da Jurassic World, ambientato 22 anni dopo gli eventi di Jurassic Park, Chris Pratt e Bryce Dallas Howard tornano nei panni di Owen Grady e Claire Dearing. Sono passati quattro anni da quando il parco di Jurassic World è stato distrutto; Isla Nublar è adesso un luogo selvaggio e abbandonato, dove i dinosauri sopravvissuti cercano riparo nella giungla. Al risveglio del vulcano dell’isola i due intraprendono una campagna per salvare i dinosauri ancora in vita da una nuova estinzione. Nel film sarà presente anche Jeff Goldblum, che riprenderà il ruolo del professor Ian Malcolm, esperto di teoria del caos, tra i protagonisti del primo Jurassic Park.

Di seguito il programma della serata:

Maratona Jurassic World (evento nazionale) mercoledì 6 giugno.

  • Jurassic World (2015) – ore 20.00
  • Jurassic World: Il Regno Distrutto (2018) – ore 22.30.

Cosa era successo in JURASSIC WORLD ?

Sono trascorsi 22 anni dagli eventi di Jurassic Park e dall’incidente occorso allora, durante i quali a Isla Nublar, al largo di Costarica, si è sviluppato il progetto di John Hammond. Il parco dei divertimenti con i dinosauri come attrazioni è ora una realtà che attira orde di visitatori, ma il management della Masrani Corporation non si accontenta. Consapevole che il suo pubblico chiede sempre di più, il CEO Simon Masrani finanzia un progetto che prevede la generazione, attraverso incroci genetici, di una nuova specie di dinosauro, mai esistita prima. Il suo nome è Indominus Rex, la sua caratteristica principale quella di unire la ferocia delle lucertole carnivore e un’intelligenza molto più sviluppata. Ma qualcosa sfugge al controllo dei gestori del parco e Indominus Rex diventa una minaccia letale per i 20 mila visitatori di Jurassic World.