Raccolta pile e accumulatori, anche Como tra le province più virtuose foto

Oggi in città presentati i dati più significativi. E nel pomeriggio studenti in gara nel nome di Volta

La raccolta di pile e accumulatori portatili esausti in Italia continua a crescere, confermando la Lombardia come regione più virtuosa della Nazione. A questo risultato contribuisce anche il territorio comasco con una raccolta pari a 27.017 Kg effettuata nei luoghi di raccolta.

Pile e accumulatori

Lo si è appreso in mattinata  presso il comune di Como, alla presenza del Presidente CDCNPA, Giulio Rentocchini, l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Como, Marco Galli, e il Segretario Generale del CDCNPA, Luca Tepsich.

 

Nel pomeriggio, invece, sempre a Como, non che città natale di Alessandro Volta, ha avuto luogo l’evento finale del progetto “Una Pila Alla Volta“, iniziativa svoltasi al fine di sensibilizzare sulla raccolta differenziata di pile e accumulatori, promossa dal CDCNPA e patrocinato dal Ministero dell’Ambiente. Nel corso dell’inverno centinaia di ragazzi tra i 10 e 14 anni si sono affrontati in sfide a distanza sul tema del riciclo delle batterie. Le 10 migliori sono arrivate al Tempio voltiano per sfidare altre sfide e aggiudicarsi il titolo di primi campioni italiani di raccolta differenziata di pile e accumulatori.

Pile e accumulatori