Hockey Como, buone notizie: lavori al palazzetto, Casate pronto per settembre foto

Avviato l'intervento predisposto dal Comune: 300.000 euro per il rifacimento di buona parte della struttura, spogliatoi compresi.

Dopo la predisposizione del cantiere settimana scorsa, in queste ore sono cominciati i lavori al palazzetto del ghiaccio di Casate. L’intervento è articolato in quattro lotti funzionali da quanto fa sapere il Comune.

Il lotto funzionale B è ora in esecuzione: prevede la demolizione dei box prefabbricati che fungevano da noleggio pattini e spogliatoio, il posizionamento di un nuovo box, il rifacimento della pavimentazione del parterre della pista, la sistemazione della pavimentazione nella zona spogliatoi.

Lotto funzionale A: prevede la placcatura delle pareti in calcestruzzo per adeguamento della resistenza al fuoco, adeguamento dello spogliatoio pubblico maschile, tinteggiature.

Lotto funzionale C: adeguamento balaustra e gradini tribuna.

L’ultimo intervento riguarda il secondo lotto funzionale di adeguamento dell’impianto elettrico.

L’importo complessivo dei lavori è di circa 300 mila euro, il termine previsto è il 31 agosto 2018. In tempo, se non ci saranno contrattempi, per poter dare alle società comasche – Hockey Como su tutte – la possibilità di usufruire di una struttura sistemata e decisamente più confortevole.