Vivere di precariato:”Adesso basta, ascoltateci”. E le maestre alzano la voce foto

La manifestazione questa mattina mattina sotto il Broletto di Como, Nel territorio diverse decine di persone in queste condizioni

Più informazioni su

Una manifestazione con il supporto di genitori ed alunni. Per fare capire il loro ruolo e l’importanza che rivestono nella scuola di oggi. Eppure….”Eppure rischiamo di restare a casa senza lavoro ed occupazione“. Sono le insegnanti che vivono di precariato e che stamane – con dignità, ma anche con forza- hanno fatto sentire la loro voce al Broletto di Como. Con il supporto di alcuni alunni che hanno scritto slogan che riassumono bene il disagio della categoria, ma anche la voglia di continuare a restare al loro posto:”Io sto con la mia maestra”. “Riapertura delle gare per i lavoratori delle scuole“, questa la richiesta. In tutto il comasco oltre 500 le insegnanti coinvolte.

La proteste della maestre precarie al Broletto di Como

Più informazioni su