Cernobbio, i ladri scappano ed abbandonano l’auto piena di oggetti per lo scasso foto

Ecco cosa hanno trovato i militari nel bagagliaio: tanta attrezzature per rubare nelle case. I due scappati....

Un blitz dei carabinieri per fermare il fenomeno dei furti in casa. La notte scorsa a Cernobbio, i carabinieri della stazione durante un servizio mirato,  intorno alle 22 intercettavano in via Marconi  un’autovettura Volkswagen golf  di colore scuro con a bordo due individui,  i quali  alla vista dei militari iniziavano a darsi a precipitosa fuga percorrendo ad alta velocità le vie cittadine, incuranti dei danni che avrebbero potuto provocare. Ne nasceva, immediatamente,  un inseguimento. I due, braccati,m hanno abbandonato l’auto in via  Fermi, dileguandosi  a piedi nella vicina zona boschiva, ove facevano perdere le loro tracce.

Da un controllo, l’autovettura che, aveva applicate delle targhe oggetto di furto – verificatosi in data 4 maggio a Uggiate Trevano – è risulta essere provento di furto, avvenuto in data 22 gennaio a Casnate con Bernate. All’interno del vano bagagli venivano rinvenuti numerosi  attrezzi  atti allo scasso, cacciaviti, grimaldelli ed altro utilizzati dagli ignoti fuggiaschi per porre in essere  furti in abitazione. Il mezzo veniva, inoltre, sottoposto a rilievi da parte del Nucleo Operativo della Compagnia di Como per cercare tracce utili alla eventuale identificazione degli stessi occupanti e sottoposto a sequestro.