Festival Como Città della Musica: “Dancing on the water” il contest di chi vuol ballare foto

Dalla fine di giugno il FESTIVAL COMO CITTA’ DELLA MUSICA animerà la città con concerti, opera lirica e, da non perdere, anche l’appuntamento con la danza il 6 luglio all’Arena del Teatro Sociale di Como.  Il grande coreografo Mauro Bigonzetti porterà a Como il suo spettacolo MEDITERRANEA” ispirato ai popoli e alle civiltà affacciate sul mar Mediterraneo.

Anche per questo appuntamento il Teatro Sociale propone una partecipazione estesa al pubblico, questa volta sotto forma di contest. Chi parteciperà potrà vincere i biglietti per assistere allo spettacolo. L’invito è rivolto a ballerini, compagnie di danza amatoriali e professioniste, scuole, o semplicemente appassionati. Oggetto del concorso è la creazione di una breve coreografia ispirata a “Mediterranea”.

Lo stile delle esibizioni in scena sarà libero e senza vincoli, l’importante è che l’ACQUA sia il fil rouge del progetto coreografico: un balletto ispirato all’acqua, oppure con il suo utilizzo, o ancora in riva al lago, a un fiume, dentro in mare… Chi vuole partecipare al contest dovrà girare un video e pubblicarlo nell’evento Facebook della fanpage Festival Como Città della Musica, entro il 17 giugno.

Il video che avrà ricevuto più like riceverà i biglietti omaggio per il balletto, mentre gli altri partecipanti al contest potranno usufruire di biglietti a soli 10euro.Tutte le info su www.comofestival.org 

Mediterranea si presenta come una vera circumnavigazione del Mediterraneo, attraverso la musica delle culture che vi si affacciano e che fanno viaggiare lo spettatore nello spazio e nel tempo. Costruito con momenti di insieme alternati a passi a due, il balletto si dipana mettendo in risalto forza giovanile e bellezza, energia e velocità. I due protagonisti maschili, l’Uomo di Terra e l’Uomo di Mare, fungono da filo conduttore dello spettacolo. Alter ego l’uno dell’altro si incontrano e si scontrano in un complesso intreccio di sostegno e dipendenza reciproci. Tutta la danza è costruita nella coesistenza di emozioni opposte: movimenti energetici e scanditi si alternano a passaggi estremamente lirici. L’abbraccio finale tra i danzatori è simbolo di unione tra le diverse culture che animano questo Mare Nostrum.

mediterranea contest

ARENA DEL TEATRO SOCIALE

venerdì, 6 luglio 2018 – ore 21.30

 

MEDITERRANEA

Musica di W.A. Mozart, G. Ligeti, G.P. da Palestrina e musiche delle culture del Mediterraneo

 

Uomo di Terra            Umberto Desantis

Uomo di Mare            Francesco Moro

Passo a due Bianco    Valentina Chiulli e Marco Fagioli

Passo a due Rosso      Andrea Caleffi e Davide Pietroniro

 

e con Corpo di Ballo della Daniele Cipriani Entertainment

 Coreografia

Mauro Bigonzetti

 

Ideatore luci Carlo Cerri

Costumi Roberto Tirelli

Assistente alla coreografia Stefania di Cosmo

 

Produzione Daniele Cipriani Entertainment