Senza tregua

Altro temporale sul Lario: frana di Colonno osservata speciale e Regina sempre chiusa

Nel pomeriggio il cielo diventa scuro ed ancora acqua a catinelle. La riapertura della statale spostata di 24 ore: forti apprensioni per i detriti a monte.

E sul più bello, riecco la pioggia. Acqua a catinelle nel comasco anche questo pomeriggio dopo schiarite e cielo sereno per buona parte della giornata. Dopo le 17 altro violento temporale. E crescono le apprensioni per la frana tra Argegno e Colonno, caduta domenica dopo la grandinata storica (video sotto), e che costringe ancora l’Anas a tenere la strada chiusa. Non si passa almeno fino a domani: 24 ore di chiusura ulteriore, decise oggi dai tecnici, per verificare le condizioni dei detriti a monte dello smottamento. Ancora tanti e che rischiano di cadere sotto. Da qui la decisione di spostare ogni apertura. Tutto chiuso per motivi di sicurezza fino a domani (giovedì) nel pomeriggio almeno.

La pioggia di oggi ha interessato anche Como ed hinterland. Numerosi gli allagamenti segnalati sulle strade del territorio.

leggi anche
valfresca chiusa per uno smottamento sul posto polizia locale e pompieri
Il guaio
Smottamento sulla Valfresca: strada chiusa, guarda la presa diretta di CiaoComo
commenta