Ratta ta ta ta – 26 aprile

Nonostante le giornate di ponti vacanzieri (quella dei turisti è la vera invasione qui sul lago di Como, altro che migranti) in un’Italia senza governo e, in parte, anche senza memoria, ancora una volta Andrea e Sench tornano a trasmettere musica, fra melodie montanare e sonorità beat.