Delusione-Como, flop da 700.000 euro. Corda ci mette la faccia:”Tifosi, scusateci….”

Il consulente tecnico della squadra negli studi di CiaoComo 24 ore dopo la delusione. Le sue parole: amarezza e voglia di reagire

Era più facile (e comodo) accampare una scusa qualsiasi il giorno dopo la cocente delusione di Carate Brianza con il Como bloccato ad un passo ed un gol dalla promozione diretta in serie C. Ma lui non lo ha fatto. Lui , che è un uomo di parola, non si è tirato indietro.  E 24 ore dopo la delusione cocente di Carate Brianza, con la squadra incapace di andare a rete, eccolo nei nostri studi a CiaoComo. Ninni Corda ci mette faccia e parole. Diretto e chiaro anche se sul volto ci sono ancora i “segni” di una nottata quasi insonne. Il consulente tecnico azzurro parla della delusione, chiede scusa ai tifosi ed ammette:”E’ il peggiore giorno della mia vita dal punto di vista sportivo…..”

ninni corda como 1907 in studio con mario molteni per diretta sport

Qui la diretta Facebook di CiaoComo

Flop da 700.000 euro, dunque, come ha ammesso Corda tra danno alle casse societarie e mancati introiti dei giocatori che si sono visti sfumare il premio per la promozione diretta (200.000 euro appunto). Ora i play-off e la voglia di reagire: domenica, al Sinigaglia, la prima sfida con la Pro Sesto.