CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Festival della Luce al via con la “lezione” di Sgarbi al Sociale: le sue parole fotogallery

Lezione del critico d'arte su Illusione e riflessione. Molti gli argomenti trattati. I momenti clou

La lezione di Vittorio Sgarbi, critico d’arte e scrittore, ieri sera al Sociale di Como dà il via ufficiale al Festival della Luce 2018 in città. Un intervento molto apprezzato dai presenti su “Come in uno specchio – Luce. Illusione e riflessione nell’arte”. E Sgarbi ha parlato di molti argomenti partendo dalla riflessione sullo specchio che è metafora della storia dell’arte di tutti i tempi e che ha ispirato le invenzioni di molti, grandi, artisti.

Vittorio Sgarbi a Como per serata su illusione e riflessione: Festival della Luce

Molteplici gli argomenti e le sfacettature dell’intervento del critico d’arte sul palco del Sociale di Como, al suo fianco Federico Canobbio. Prima anche i saluti di Franco Brenna, uno dei responsabili di questa kermesse, fortemente voluta anche da lui, del sindaco Mario Landriscina, di Giulio Casati e di Stefano Bruno Galli.

 

(Le immagini della serata raccolte da Martina Ciceri per CiaoComo): nelle foto vari capolavori di artisti che Sgarbi ha commentato con dovizia di particolari, dalla vetrata del Duomo di Siena alla Vocazione di San Matteo di Caravaggio. Un viaggio nel tempo, nell’arte e nella luce.