Quantcast

OPERA DAYS: una domenica all’insegna della musica al Teatro Sociale e in altri luoghi foto

Il 6 maggio, in occasione della XVII edizione degli European Opera Days, il Teatro Sociale di Como ha organizzato diversi concerti tra la città di Como e Cernobbio.

La Commissione Europea ha istituito il 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale, per “rafforzare l’identità europea attraverso l’istruzione e la cultura”. Per la loro dodicesima edizione, gli European Opera Days non potevano sognare un tema migliore.

Il patrimonio culturale è parte integrante del lavoro di un Teatro, motivo per cui il Teatro Sociale di Como – AsLiCo ha deciso di coinvolgere, grazie alla collaborazione con il Comune di Como e il Comune di Cernobbio, alcuni musei del territorio, luoghi di cultura locale e non.

Gli European Opera Daysistituiti da Opera Europa,  il più importante network che riunisce i teatri d’Europa e di cui il Teatro Sociale di Como fa parte da molti anni (primo membro italiano),  stabiliscono un tema, un principio ispiratore. Ogni anno più di 100 teatri in 24 paesi del mondo aderiscono a queste giornate proponendo eventi di promozione della musica e della cultura.

Il Teatro Sociale ha così organizzato per il 6 maggio alcuni concerti in cui la musica si interseca all’arte visiva.

La giornata si aprirà al Teatro Sociale, nella splendida cornice della Sala Bianca, per l’appuntamento delle ore 11.00 con “Camera con musica”.

A seguire, alle ore 11.30 “Arie in villa”, con protagonisti i Vincitori del 69° Concorso AsLiCo nell’atmosfera liberty di Villa Bernasconi, il nuovo museo interattivo e innovativo di Cernobbio.

Al pomeriggio si torna a Como, in due importanti musei della città.

Alle 15.30 il concerto “L’arte della musica” farà risuonare Beethoven e Šostakovič nella sezione Novecento della Pinacoteca Civica, mentre alle 18.00 con “La scienza della musica” le note invaderanno il Tempio Voltiano.

Ingresso libero.

european opera days 2018

 

domenica, 6 maggio 2018

EUROPEAN

OPERA DAYS

Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018

 

Teatro Sociale – Sala Bianca, h. 11.00

Como, via Bellini

SONATE LONTANE

 

  1. Brahms

Sonata n. 3 in re minore op. 108

 

  1. Prokof’ev

Sonata n. 2 in re maggiore op. 94bis

 

  1. Debussy

Sonata in sol minore L 148

 

Violino Sofia Manvati

Pianoforte Margarita Bakurina

 

 

Villa Bernasconi, h. 11.30

Cernobbio, Largo Campanini 2

ARIE IN VILLA

 

  1. Bellini Come per me sereno (LA SONNAMBULA)

Eccomi in lieta vesta (I CAPULETI E I MONTECCHI)

 

  1. Rossini Ah! Mes amis (LA FILLE DU RÉGIMENT)

 

  1. Donizetti Quel guardo il cavaliere (DON PASQUALE)

Chiedi all’aura lusinghiera (L’ELISIR D’AMORE)

Una furtiva lagrima (L’ELISIR D’AMORE)

 

  1. Verdi Caro nome (RIGOLETTO)

È il sol dell’anima (RIGOLETTO)

 

con Vincitori del 69° Concorso per Giovani Cantanti Lirici

Soprano Gloria Giurgola

Soprano Maria Laura Iacobellis

Tenore Nico Franchini

 

Pianoforte Giorgio Martano

 

 

Pinacoteca Civica, h. 15.30

Como, Via Armando Diaz 84

L’ARTE DELLA MUSICA

 

  1. V. Beethoven

Sonata n.3 in La maggiore per violoncello e pianoforte op. 69

 

D. Šostakovič

Sonata in re minore per violoncello e pianoforte op. 40

 

Pianoforte Lavinia Bertulli

Violoncello Luca Giovannini

 

 

Tempio Voltiano, h. 18.00

Como, Giardini a lago

LA SCIENZA DELLA MUSICA

 

  1. A. Mozart

Sonata in do maggiore per pianoforte a quattro mani K 521

 

  1. Schubert

Fantasia in fa minore per pianoforte a quattro mani, op. 103, D. 940


  1. Brahms  

Danza ungherese per pianoforte a quattro mani in re minore n. 2
Danza ungherese per pianoforte a quattro mani in fa diesis minore n. 5

 

Pianoforte Emma Pestugia, Martina Consonni