Quantcast

giovedì, 27 gennaio 2022 - Aggiornato alle 23:02

Radio Mantra live at Cantù: The Black Beat Movement foto

Tra le poche eccezioni al roster di cantautori e folksinger che All’Unaetrentacinquecirca propone al suo pubblico, c’è il movimento tutto black dei BLACK BEAT MOVEMENT, collettivo alternative soul milanese che spesso e volentieri calca palchi comaschi e quello del live club di Cantù in particolare. Accadrà anche venerdì 4 maggio per un concerto che presenterà i nuovi brani di “Radio Mantra”, quarto album, appena uscito, della band.

black beat movement

Naima Farao’ (voce), Jacopo Boschi (chitarra, backing vocals), Luca Javier Bologna (basso e synth), Luca Specchio (sax), DJ Agly (scratches), Fabio Visocchi (piano, rhodes, synth, mpc e fx), Nico Roccamo (batteria e percussioni):  i Black Beat Movement. Il loro è un modo ormai consolidato di proporre black music di casa nostra e  “Radio Mantra” è, fin qui, l’album più convincente anticipato dal bel singolo “Red rock”.

In “Radio Mantra” c’è la tromba di Roy Paci, il reggae di KG Man, gli amici Technoir e, per la prima volta in un brano con il testo italiano, la voce di Ghemon. Un perfetto intreccio di soul, funk e hip hop per un album che i Blck Beat Movement stanno portando in tour con grande successo continuando a diffondere vibrazioni positive nell’equilibrio precario in cui stiamo vivendo.

venerdì 4 maggio ore  22:00 · All’UnaeTrentacinqueCirca via Papa Giovanni XXIII · Cantù