Serie C, colpaccio del Tennis Como a Tavazzano: vicino il passaggio del turno foto

Impresa dei ragazzi: cuore e tecnica per superare un avversario insidioso. Domenica trasferta a Pavia.

Preziosissima vittoria per il Tennis Como nella penultima giornata del girone di serie C. I ragazzi di Villa Olmo, con il cuore oltre che con la tecnica, hanno sconfitto in casa la ex capolista Tavazzano scavalcandola in vetta alla graduatoria di un punto e compiendo un passo importante verso il passaggio del turno. Visto l’equilibrio del campionato, tuttavia, è ancora presto per cantare vittoria. Necessario sarà comunque non uscire sconfitti dall’ultima trasferta di domenica prossima (ore 9) contro la Motonautica Pavia.

Nell’incontro con il Tavazzano (che era imbattuto) i quattro singolari si sono conclusi sul 2-2 con i successi del solito Marco Pantalone e del capitano giocatore Anacleto Mapelli. A decidere, dopo i ko di Carlo Alberto Fossati e di un acciaccato Davide Borromini, sono stati i doppi. E qui il Tennis Como ha compiuto l’impresa, perché ottenuto il punto “previsto” di Pantalone-Fossati – coppia molto forte e ancora senza ko all’attivo – è riuscito a portare a casa anche il secondo doppio con Mapelli e Renzo Piatti, opposti ai quotati Delebois-Platto.

 

RISULTATI

Singolare: Marco Pantalone (C) b. Luca Amelio (T) 6-3 6-1; Piergiorgio Platto (T) b. Davide Borromini (C) 6-2 6-0; Anacleto Mapelli (C) b. Elia Panseri (T) 6-2 6-1; Michael Delebois (T) b. Carlo Alberto Fossati (C) 6-4 6-3. Doppio: Pantalone/Fossati (C) b. Asprenti/Panseri 6-1 6-0; Mapelli/Piatti (C) b. Delebois/Platto (T) 6-1 6-4.