Quantcast

La fotonotizia di CiaoComo

Copertina ha dormito qui: sul pavimento bagnato e senza dire una parola…..

Prima notte senza un tetto per uno dei tanti senza tetto. Le parole dei volontari di ComoAccoglie

Riceviamo e pubblichiamo con piacere la mail dei volontari di ComoAccoglie. La foto è stata scattata ieri sera proprio mentre in città infuriava un forte temporale. Il ragazzo ha cercato rifugio sotto i portici della ex chiesa di San Francesco a Como.
Lui è chiamato Copertina perche non si separa dalla sua coperta,  mai. Non parla, mai. È un ragazzo con fragilità psicologica notevole. Ora sta dormendo nell’acqua, non si riesce a spostare ne a coprire. Non dovrebbe stare per strada. Nessuno dovrebbe stare per strada. E il simbolo di questa prima ingiusta notte.
I volontari di ComoAccoglie