Quantcast

RUMBA DE BODAS @1e35circa Cantù: Super Power ! foto

C’è un pulsante Super Power sul quadro comandi del live club All’Unaetrentacinquecirca di Cantù, quando Carlo o la Patti lo schiacciano, il palco che normalmente ospita cantautori e bluesman in quattro quarti precipita nel vortice dei Rumba de Bodas, la nomade band bolognese che nel suo girovagare trova spesso casa da quelle parti.

Così venerdì 27 aprile ore 22 (molto circa), i Rumba presenteranno anche ai tanti fans comaschi la loro terza fatica discografica intitolata proprio “Super Power” uscita un mese fa per festeggiare il decennale della band. Rachel Doe, la voice che ha sostituito Matilda De Angelis ormai lanciata nella carriera di attrice, Mattia Franceschini alle tastiere, Elia Conti tromba, chitarra e percussioni, Francesco Giammarella, clarinetto e sax, Guido Manfrini, sax alto, Giacomo Vianello Vos, basse e Alessandro Orefice da Como alla batteria, è giusto indicare i nomi e riconoscere loro i meriti perchè, dopo dieci anni restano quella banda sgangherata di amici, ma la loro passione e professionalità ne fa dei veri artisti senza nulla da invidiare ad altri che hanno la fortuna di calcare palchi importanti e andare spesso in tv.

rumba de bodas

Intanto i ragazzi di Bologna continuano a rempire i locali e le piazze dove suonano e a far ballare praticamente chiunque. Impossibile non ballare con il loro mix frenetico di funk, soul e musica latina che viaggia dalla disco music allo ska, ad una velocità e con una carica travolgente. Dopo aver cominciato come musicisti di strada sono diventati una presenza fissa in alcuni tra i più importanti festival, da Montreux Jazz al Boomtown Fair (Inghilterra), dal Fusion Festival (Germania) all’Edinburgh Jazz Festival.

 

Attraversando qualche cambio di formazione e di sound, la band ha realizzato i primi due album nel 2012 (‘Just married’) e nel 2014 (‘Karnaval Fou’), ma è nel nuovo lavoro”Super Power” che contiene 11 pezzi ed è il primo realizzato con l’etichetta discografica nazionaleIrma Records, che c’è la loro miglior musica, diretta ed efficace come il boost in F1: schiacci e dai potenza.

Venerdì a Cantù davanti ad un pubblico che li conosce e che li aspetta da un po’ i Rumba daranno vita ad un nuovo show esplosivo, suonando gli inediti e i vecchi classici per invitare al ballo sfrenato ‘Super power’

rumba de bodas