Quantcast
Ieri ed oggi.....

Il bomber diviso tra Olginatese e Liverpool:”Un gol in più dell’avversario e sei a posto”

Roberto Pruzzo a CiaoComo a pochi giorni dalla sfida che gli ricorda una grossa amarezza professionale. E per domani sprona i ragazzi a tornare a vincere.

Inevitabile visto il trascorso. E lui è il primo a riderci su ed a chiedere la domanda che tutti gli stanno facendo in questi giorni. “E immagino che vuoi sapere anche di quella partita lì, vero ? Ed allora sai cosa ti dico: bastava fare un gol più di loro ed era fatta….invece è andata in modo differente. E vabbè…. La stessa cosa vale anche per i ragazzi domani ad Olginate: fare un gol in più di loro e vincere a tutti i costi. Non possiamo fare altro. E poi sperare…..“.

Roberto Pruzzo, il Ds del Como, parla a CiaoComo di quel famoso Roma – Liverpool (maggio del 1984) quando lui era in campo per la finale di Champions all’Olimpico di Roma (il suo straordinario gol del pareggio dopo l’iniziare rete inglese, poi Liverpool che conquista la Coppa ai rigori per 4-2). La sfida si rinnova tra pochi giorni e la sua sensazione è di una Roma con ottime possibilità di qualificazione:”Abbiamo battuto il Barcellona – e il plurale è la conferma che si sente ancora molto legato al club giallorosso – ed adesso credo che la squadra ha ottime possibilità. Almeno 50% diciamo…..”.

E poi Olginate domani pomeriggio, sfida importante per il Como dopo il pari con il Gozzano al Sinigaglia e il distacco tra le due formazioni invariato in vetta al campionato di serie D:”Vincere e vincere. Ma la squadra ha voltato pagina. Non pensiamo più a domenica e concentrati sulla prossima gara. Che non sarà per nulla semplice perchè loro si devono salvare. Ma per noi ora nessun alibi. Vincere e basta”.

La sfida di Olginate la potrete seguire in diretta sulla pagina di Facebook di CiaoComo oppure in diretta radio (Fm 89,4, ma anche in streaming direttamente dal pc o App) domani a partire dalle ore 15.

leggi anche
anelli e gentile conferenza stampa stadio
Cartellino rosso
Como, tre squalificati per la gara di Bra: il giudice ferma anche Cau e Pruzzo
roberto pruzzo in redazione con mario e fuori campo oggi
Il personaggio
Il bomber Pruzzo in redazione:”Vai Como, ora volata sino al termine del campionato”
commenta