Una guerriera in vasca, ecco Carla con la maschera: pronta per Firenze foto

La giocatrice argentina, che domenica ha riportato la frattura del setto nasale, si è allenata anche stasera a Muggiò con una speciale protezione. Domenica gioca così

Eccola la guerriera della Comonuoto femminile. La Carlita delle Rane Rosa che mette la maschera per scendere in vasca. Misura necessaria per proteggere il naso fratturato nella dura battaglia di domenica contro Verona a Muggiò. Eccovi Carla Comba, la giocatrice argentina delle Rane Rosa in queste ore in piscina: allenamento con la maschera protettiva per potersi abituare a giocare domenica a Firenze. Anche ieri sera si è allenata così. La ragazza, fin da subito, ha espresso la volontà di giocare lo stesso anche se infortunata.

Le RaneRosa di coach Tete sono reduci da due sconfitte di fila anche se restano prime in classifica in serie A2 di pallanuoto femminile