Quantcast

La Finanza scopre la frode del falso nel comasco: due imprenditori denunciati foto

Individuata una società argentina che attestava falsamente di avere la licenza del marchio "Yves Saint Laurent". Danni milionari

Più informazioni su

Importante operazione anti-frode della Finanza di Como: individuata una società argentina che attestando falsamente di essere licenziataria del marchio francese “Yves Saint Laurent”, ha commissionato la produzione di 231.450 capi ad una società con sede a Milano la quale, in qualità di intermediario, ha trasmesso l’ordine di acquisto e le etichette a due imprese comasche (titolari denunciati) che operano nel commercio all’ingrosso di capi di abbigliamento. Queste, dopo aver reperito i prodotti (sciarpe, cravatte e pochette) in Cina, li hanno consegnati a due imprese lombarde per le operazioni di ricamo ed etichettatura.
Da quanto accertato dalle Fiamme Gialle comasche, nel periodo dal 2015 al 2017, sono stati falsificati circa 800.000 capi d’abbigliamento alcuni dei quali destinati al mercato americano e il valore economico al dettaglio relativo a tutti i beni contraffatti nel triennio supera i 150 milioni di euro.

Più informazioni su