Quantcast
Festival Como Città della Musica: l'invasione dei 100 - CiaoComo
Como

Festival Como Città della Musica: l’invasione dei 100

festival como città della musica 100 cellos

Durante l’undicesima edizione del FESTIVAL COMO CITTA’ DELLA MUSICA, dal 12 al 14 luglio la città verrà letteralmente invasa da una moltitudine di musicisti.

Cento violoncellisti cercheranno alloggio in città, in alberghi e case che li ospiteranno, in cambio della visione gratuita del concerto in Arena, mentre un grande tendone trasformerà Piazza Verdi in un’Osteria della Musica, grazie alla CRI Lipomo, dove tutti quanti potranno pranzare e cenare insieme, pubblico e orchestrali…

Ma chi sono?? Sono i 100CELLOS, un formidabile ensemble fondato nel 2012 da Giovanni Sollima e Enrico Melozzi che raccoglie violoncellisti da tutto il mondo, talenti, appassionati, dilettanti, giovani leve, chiunque sappia suonare un violoncello e sperimentare la propria voglia di musica, sotto la guida capace, esperta e trainante di due artisti di consolidata fama.  Il concerto avrà luogo in Arena sabato 14 luglio, ma la città sarà invasa “dai 100” già nei giorni precedenti, attraverso le attività collaterali e alcuni concerti degli Intorno al Festival.

CALL REUNION DI COMO – 12/14 LUGLIO 2018: diventa uno dei 100!

Sollima e Melozzi cercano violoncellisti per la reunion di Como. Chiunque sappia suonare un violoncello, può presentare la domanda di ammissione, senza limiti di età. Dopo aver raccolto tutte le candidature, verrà fatta una selezione dall’organizzazione. Per candidarsi è necessario compilare il modulo online sul sito dei 100Cellos.

Generico

Tre giorni di eventi attorno al potere della musica, dell’aggregazione all’ennesima potenza, della sperimentazione, dell’improvvisare insieme, del creare insieme. Un evento che prevede prove aperte al pubblico che si svolgeranno nell’arco di 48 ore e che culmineranno nel concerto finale del 14 luglio. Non mancheranno, così come prevede il codice d’onore dei 100cellos, iniziative spontanee, informali, flash mob, che animeranno la città a sorpresa nel fine settimana e che trasmetteranno al pubblico di Como quello spirito ineguagliabile mosso dalla voglia di fare musica insieme. 

Approfondimenti su www.comofestival.org

commenta