Turismo a Como, il dibattito:”Tanta gente, ma bisogna saperla accogliere bene…” foto

Oggi l'intervento di Alessandro Nardone a CiaoComo. Le sue parole dopo le esasperanti code di ieri per battelli e funicolare.

Il dibattito sul turismo a Como: bene così o da migliorare. Prende lo spunto dopo l’ultimo, intenso, fine settimana che ha portato a Como migliaia di persone. Tante, però, hanno protestato per carenze di informazioni e sopratutto le lunghe ed esasperanti code per fare i biglietti a Navigazione e funicolare. “Oltre due ore per chi è venuto da fuori: non va bene”. Il dibattito parte da uno che si viaggi se ne intende e di social pure visto che ora è chiamato a parlare a studenti e ragazzi in vari parti d’Italia.

Alessandro Nardone, alias Alex Anderson con il suo finto candidato alla Casa Bianca, inizia la discussione su questo tema partendo dai disagi segnalati anche alla redazione da decine di persone: code per fare i biglietti, senza possibilità di utilizzare il servizio online. “Inconcepibile per una città a vocazione turistica come la nostra…” secondo Nardone, oggi ospite della diretta Facebook di CiaoComo.