10 giugno, si vota anche in 14 comuni del comasco per i nuovi sindaci foto

La data è stata decisa dal MInistro dell'Interno Minniti. Tra i centri più grossi ci sono MOzzate, Cernobbio e Carugo.

Un solo giorno di voto, elezione diretta dei sindaci e del consiglio comunale. In tutto 14 comuni del comasco che – il 10 giugno prossimo – andranno alle urne. Lo ha deciso oggi il Ministro dell’Interno, Marco Minniti con proprio decreto

Questi i Comuni della provincia interessati, 14 in tutto

Centro Valle Intelvi, 3227 abitanti, in amministrazione straordinaria

Carlazzo, 2972 abitanti

Sorico, 1234 abitanti

Lurago d’Erba, 5335 abitanti

Laglio, 917 abitanti

Lambrugo, 2469 abitanti

Rodero, 1210 abitanti , in amministrazione straordinaria

Cassina Rizzardi, 3175 abitanti,

Mozzate, 8208 abitanti

Cernobbio, 6830 abitanti

Bulgarograsso, 3883 abitanti.

Montemezzo, 261 abitanti.

Carugo, 6243 abitanti

San Siro, 1758 abitanti.