Coppa Italia in bacheca, ma la Briantea84 ha ancora “fame”: ora tricolore ed Eurolega foto

Coach Bergna in redazione a CiaoComo dopo il successo di domenica contro Santo Stefano:"La forza del mio gruppo è che a turno diventano importanti"

Eccolo sorridente e felice. Primo traguardo del 2018 in bacheca – la quinta della storia del club – con la Coppa Italia vinta domenica contro Santo Stefano a Potenza Picena. Ma per la Briantea84 (basket in carrozzina serie A) il bello della stagione viene ora: altri due obiettivi a portata di mano, ma tutt’altro che facili da cogliere. Campionato ed Eurolega (con le migliori tre in Europa al momento) ad Amburgo ai primi di maggio. Coach Bergna, nella sua visita a CiaoComo, assicura i tifosi che i suoi ragazzi – pur senza i leader storico Bell e Ruiz – hanno ancora “fame” di vincere. Il capitano Sagar bandiera ed esempio, gli altri che lo seguono a rotazione come in Coppa sabato e domenica: prima Geninazzi, poi Rourhari, infine Papi e Carossino. Tutti ugualmente importanti in questa squadra che Bergna ha costruito passo dopo passo. Ecco qui le sue parole nella diretta di CiaoComo.