Quantcast

Cantù, va a versare 12.000 euro falsi in banca: arrestata 30enne africana foto

Operazione in centro città, intervento dei carabinieri su segnalazione della filiale. La protagonista ai domiciliari.

Più informazioni su

Oltre 12.000 euro del tutto falsi. Il personale del Nucleo Operativo della Compagnia carabinieri di Cantù ha sorpreso una donna, originaria del Ghana, abitante nella cittadina brianzola, mentre tentava di versare del denaro falso presso la filiale di Cantù della UBI BANCA. Su segnalazione della direzione dell’istituto bancario, i militari sono intervenuti  in Piazza Marconi a Cantù, ove ha sede una delle filiali cittadine della UBI BANCA, fermando la cittadina ghanese S. W., di anni 34, ancora intenta ad effettuare un’operazione di versamento di denaro.

La donna veniva trovata in possesso della somma di 12.480 euro composta da banconote false  da 100, 50 e 20 euro risultate , dopo le verifiche del caso, assolutamente false. La stessa, che non forniva alcuna giustificazione circa il possesso di tali banconote, è finita agli arresti domiciliari. Arresto convalidato dal Gip di Como

Ora si indaga per  risalire alla provenienza delle banconote.

Più informazioni su