Ultime ore in Russia come “Osservatrice del voto”, ora super-Simo torna a Como foto

L'assessore al turismo del Comune grande protagonista di questi giorni sulla scena internazionale. Inviata dal Governo per vigilare sulle elezioni di domenica. Oggi la Commissione di controllo.

Più informazioni su

Simona Rossotti sta per lasciare la Russia e rientrare a Como per riprendere il suo lavoro di assessore al turismo. Per lei una parentesi di grande prestigio e visibilità in questo lungo fine settimana: è stata invitata dal Governo russo come “Osservatrice internazionale” per le elezioni che si sono svolte domenica e che hanno riconfermato alla guida del paese Vladimir Putin con oltre il 70% delle preferenze. Super-Simo, così come l’abbiamo conosciuta noi in Comune, oggi ha fatto parte (foto sopra) della riunione della Commissione elettorale centrale. La sua presenza, nella regione di Orel, è stata decisa dal Governo Russo sia per la sua enorme conoscenza della realtà economica e politica di questo paese, ma anche per la sua ottima dimestichezza con la lingua.

Più informazioni su