Quantcast

La pioggia le “allarga” ancora di più: attenti alle buche, comparsi anche i cartelli! fotogallery

Una delle zone peggio messe di Como è viale Innocenzo. Ecco la situazione di questo pomeriggio. Vanno avanti i "rattoppi"

Mentre vanno avanti i rattoppi del comune di Como – in alcune strade dove il fenomeno è evidente, anche con le avverse condizioni meteo – ecco che Palazzo Cernezzi decide anche di mettere i cartelli ed il limite dei 30 chilometri orari per avvisare automobilisti e motociclisti, in particolare, dei rischi che si corrono in questi giorni su alcune arterie della città. Le buche presenti si sono “allargate” con il maltempo che si sta abbattendo sul territorio. Un classico, certo, ma che aggrava una situazione più precaria.

 

Oggi le foto dei nostri lettori hanno riguardato viale Innocenzo ed il perchè è presto detto: i “crateri” in strada sono davvero notevoli ed i danni al fondo evidenti. Comparsi anche i cartelli per avvisare di moderare la velocità. Nei giorni scorsi il Codacons di Como si è detto favorevole a dare una mano a tutti coloro che hanno subito danni ai loro mezzi. Invito a rivolgersi alla sede per la richiesta di risarcimento, inviando una mail all’indirizzo info@codaconslombardia.it.