Quantcast
Le grandiose Rane Rosa: altra battaglia a Muggiò e domata anche Trieste (8-7) - CiaoComo
A2 donne

Le grandiose Rane Rosa: altra battaglia a Muggiò e domata anche Trieste (8-7)

Le ragazze della Comonuoto la spuntano dopo una partita da brividi. Sempre avanti, nel finale rischi. Il coach Pozzi:"Sono felicissimo"

Dopo la sosta forzata di sette giorni fa le Rane Rosa della Comonuoto (A2 femminile di pallanuoto) si rimettono in carreggiata. E tornano in vasca con una nuova grandiosa prova: battuta, dopo una battaglia intensissima, la formazione di Trieste per 8-7. Enorme soddisfazione alla fine da parte di coach Tete Pozzi:”Sono felicissimo, ho visto una spettacolosa prova della mia squadra. Abbiamo vinto tutte assieme oggi. Brave“.

 

Partita dalle mille emozioni oggi a Muggiò davanti ad un buon pubblico. Rane Roisa sempre avanti (massimo di tre lunghezze) per poi essere quasi rimontate da una Triste ottima e mai doma. Finale da brivido: la squadra avversaria ad un passo dal pareggio, ma la difesa lariana ha retto bene. Intensità alta, livello di gioco molto elevato. La Comonuoto di Tete allontana ora anche l’insidia di Trieste ad una sola giornata (il recupero di Rapallo di domenica) da giocare prima della fine dell’andata.

Como Nuoto-Pallanuoto Trieste  8-7  (1-2/2-0/3-3/2-2)
Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1, Repetto 3, Girardi, Trombetta, Giraldo, Bianchi 3, Comba, Romanò B, Lanzoni 1, Pellegatta, Masiello E, Bonanno
All. Tete Pozzi
Pallanuoto Trieste: Ingannamorte S, Zadeu, Favero, Gant, Klatowski, Cergol L 3, Cergol B, Ingannamorte I, Guadagnin, Rattelli 2 Jankovic 2, Russignan, Krasti
All. Ilaria Colautti
Arbitro Orrù
Superiorità 
Como Nuoto 2/8
Pallanuoto Trieste 1/4 rig 2/3
leggi anche
tete pozzi carica le sue ragazze prima della partita rane rosa
Pallanuoto a2
Le Rane Rosa in scioltezza a Rapallo: 10-4 e passano a +6 sulle dirette concorrenti
commenta