Quantcast
Lago

Con la stella Michelin e la nuova spa ha riaperto Il Sereno Lago di Como

 

In una giornata di pioggia come quella odierna ha riaperto Il Sereno, Lago di Como definito dal New York Timesun Mondrian in un museo di Monet”. L’hotel sulla riva del Lario a Torno, in poco più di un anno, ha rivoluzionato i canoni dell’ospitalità 5 stelle nella destinazione, imponendosi come il preferito dai bon-vivant di tutto il mondo. La riapertura di oggi segna l’avvio della stagione più emozionante di sempre.
il sereno 2018

Punta di diamante fra le novità 2018: la prima Stella Michelin conferita al ristorante gourmet Berton al Lago, guidato dall’Executive Chef Raffaele Lenzi con la supervisione di Andrea Berton. 
Il menu raffinato dal marcato DNA autoctono, che ha convinto i giudici della prestigiosa Guida a soli 12 mesi dall’inaugurazione, è incorniciato in ambienti di design e dalla suggestiva terrazza affacciata sulle acque del Lario studiati da Patricia Urquiola senza snaturare il flair rilassato e informale caratteristico di Sereno Hotels.

il sereno 2018

La primavera segna inoltre l’avvio per la prima stagione ufficiale della nuova Spa firmata Valmont, unica sul lago di Como a proporre i pregiati prodotti del brand celebre a livello internazionale come pioniere nella cosmetica cellulare e per i trattamenti anti età basati su ingredienti naturali originari della Svizzera, fra cui l’acqua pura di ghiacciaio del Canton Vallese.
Ricavata negli spazi di quella che era la darsena dell’edificio originario, la Spa del Sereno regala un’originale esperienza di benessere pieds-dans-l’eau e propone un menu che include un trattamento creato in esclusiva per l’hotel (Harmony in Sereno), esperienze signature come i facial Vitality of the Glacier e Peaks of Firmness, e due rituali dedicati alla rémise en forme (Body Slimming e Slimming and Firming Ritual).

il sereno 2018
Più informazioni
commenta