Quantcast

Amandla, un click per accedere al concerto del Primo Maggio foto

 Cresce l’attesa per il Concerto del Primo Maggio a Roma, uno degli eventi più amati e seguiti del panorama musicale nazionale, promosso da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany. Sono stati 150 gli artisti emergenti italiani selezionati tra gli oltre 1000 iscritti al Contest 2018 e, anche quest’anno, tre di loro avranno la possibilità di esibirsi sul palco di Piazza San Giovanni attraverso 1M NEXT, il Contest del Concertone, sostenuto da SIAE e NUOVO IMAIE e realizzato in partnership con Rockol e Doc Live.

A partire dal 13 marzo e fino al 30 marzo 2018, infatti, gli artisti selezionati saranno presenti e visibili con un proprio videoclip sul portale vetrina primomaggio.net/1mnext dove il pubblico del web potrà manifestare la propria preferenza. Il 6 aprile 2018 verranno resi pubblici i voti della rete che, sommati in quota ponderata a quelli di una giuria di qualità (composta da Massimo Bonelli, organizzatore Concerto Primo Maggio, Max Bucci, direttore artistico Rock in Roma, Massimo Cotto, autore, scrittore, giornalista, speaker Virgin Radio e presidente della giuria, Mattia Marzi giornalista per Rockol, Diletta Parlangeli giornalista per Il Fatto Quotidiano, La Stampa.it e Wired Italia e Marta Venturini autrice, compositrice, arrangiatrice e produttrice artistica) faranno emergere i nomi degli artisti che accederanno alle definitive selezioni live del contest 1M NEXT 2018. Queste ultime si svolgeranno a Roma, il 19, 20 e 22 aprile 2018 presso il Felt Music Club e la Giuria presente avrà il compito di scegliere i 3 artisti che si esibiranno durante il Concerto del Primo Maggio 2018.

Tra le band in gara spicca il gruppo pop rock comasco degli Amandla, al secolo Gabriele Franchi (voce e chitarra), Nicolas Ardino (voce e chitarra), Riccardo Porta (basso) e Alberto Zerbi (batteria), che il 6 marzo scorso hanno pubblicato, su tutte le piattaforme digitali, il loro primo album dal titolo Non ci pensare, prodotto e mixato da Simone Sproccati (già chitarrista della band L’Officina della Camomilla e collaboratore di Zibba) al Crono Sound Factory di Vimodrone.

Il video del singolo Febbre, che ha anticipato il disco, è uscito in anteprima per Rolling Stone Italia il 21 febbraio scorso. Girato dal regista Mirko Salciarini ed interpretato da Miriam Cappa e Davide Romeo Marcacci Rossi, ha già riscosso un grande consenso da parte del pubblico ed ha già ottenuto parecchie visualizzazioni su youtube.

Il disco sarà presentato il 23 marzo allo Shabba Club di via Milano 127/B a Cantù, dove sarà possibile acquistare le copie fisiche, la cui grafica è stata curata dal batterista Alberto Zerbi e da Chiara Molinari. In apertura si esibiranno la band parmense de I Segreti e l’artista Bye Bye Blue.

Dopo la data dello Shabba, gli Amandla si esibiranno live all’ Hiroshima Mon Amour di Torino (6 aprile), allo Zio Milano (20 aprile, con Diego Esposito), al Tambourine di Seregno (21 aprile, con Bonetti), al Nerolidio di Como (11 maggio, per SpazioLive), al Joshua Blues Club di Albate (19 maggio, con Le Nostre Paure) e al Legend di Milano (6 luglio, con Lost in Paradise).

Per votare gli Amandla e farli così salire sul palco di Piazza San Giovanni per il concerto del Primo Maggio, cliccare su: http://www.1mnext.it/index.php/gli-artisti/amandla

Alessia Roversi