Como, tanto sale sui marciapiedi: la città pronta ad affrontare il grande gelo foto

Sono stati i volontari della Protezione civile a metterlo nei punti maggiormente critici: comune, ospedali ed enti pubblici.

C’è e si vede. Il sale anti-gelo è stato sparso, in modo abbondante ed evidente, in queste ore sui marciapiedi e sulle strade di Como. Compito affidato ai volontari della Protezione civile che, proprio ieri sera, hanno cosparso i punti più critici della città. Comune, ospedale Valduce, stazioni, enti pubblici, Tribunale. Lì dove c’è un flusso maggiore di persone e dove, con il gelo in arrivo in questi giorni, il rischio di cadute è maggiore in particolare tra le persone anziane. Molto bene, una prevenzione che in molti hanno apprezzato prima di correre ai ripari dopo qualche incidente.

 

Le aziende che hanno vinto gli appalti sono già all’opera da giorni per mettere il sale anche sulle strade in attesa di giorni davvero difficili e il rischio neve sempre dietro l’angolo. E così la città oggi si presenta con i marciapiedi “bianchi” per il sale che è stato messo in modo cospicuo.