Quantcast
L'iniziativa

Como, mense nel caos: mercoledì assemblea pubblica alla scuola Parini

I sindacati chiamano a raccolta i dipendenti del servizio che stanno per perdere il posto di lavoro. E pensano allo sciopero dopo lo stato di agitazione.

Assemblea pubblica di dipendenti e sindacati, ma anche con i genitori degli alunni delle scuole di Como. E’ una sorta di mobilitazione generale quella che i sindacati di Como (unitari) stanno proclamando in queste ore in vista dell’incontro di mercoledì sera (21 febbraio) all’Aula magna della scuola media Parini di via Gramsci a Como. Assemblea pubblica, appunto, per discutere sul futuro del servizio che il comune di Como vuole esternalizzare. In questo modo le quasi 50 dipendenti attualmente in servizio rischiano di restare senza lavoro già dal prossimo giugno.

Dai sindacati una ingente mobilitazione e la possibilità di indire uno sciopero del personale se la situazione non dovesse sbloccarsi. Ma il Comune ha già fatto sapere che la decisione è questa e non ha intenzione di tornare indietro.

leggi anche
mense scolastiche generico
Guaio vero
Como, la battaglia delle mense: in Comune la protesta di sindacati e genitori
commenta