Quantcast

Albesevolley torna da Palau con tanto rammarico: arriva il quarto ko consecutivo foto

Le ragazze di coach Mazza, con diverse defezioni, lottano fino all'ultimo, ma poi si fanno superare 3-1. Sabato di nuovo a casa per il riscatto.

Oggi niente tie-break anche se è stato solo sfiorato. L’anticipo – giocato alle 15 per permettere il rientro a casa della formazione di Albese – ha visto il successo per 3-1 di Palau che ha spezzato la sua serie nera. La Tecnoteam Albese (B1 volley femminile), invece, incassa il quarto stop di fila anche se tre di questi sono arrivati al tie-break. Oggi sfiorato ancora il quinto set con un quarto giocato intensamente e punto a punto. Piazza e compagne hanno avuto anche un pallone per chiudere il set ed andare al quinto, ma non sono state in grado di sfruttarlo. Erano davanti 23-24 ed avevano il pallone del set-ball in mano che avrebbe significato prolungamento al quinto. Palau ha piazzato un 3-0 mortifero che ha regalato loro set e successo finale. Tre punti dopo quattro ko di seguito, Albese incassa la sconfitta con tanto rammarico per come si è conclusa la gara e per qualche altro passaggio a vuoto nei tre set precedenti. Nel primo e nel terzo in particolare. Peccato.

 

Le padrone di casa, spinte da un grande e caloroso pubblico, hanno chiuso sul 26-24 il quarto set ed hanno portato a casa tre punti. Resta il rammarico, ma anche la convinzione che le ragazze della Tecnoteam pure oggi hanno lottato fino all’ultimo pallone. Pur tra alti e bassi di gioco e qualche errore di troppo in ricezione ed al servizio.

Primo set vinto dalle sarde (25-21), il secondo tutto di Albese con un bel break a metà tempo (10 pari). In campo Bridi, Laffranchi opposto, Santamaria e Piazza centrali, Coulibaly e Teli bande, libero Rota. A casa sono rimaste Sironi e Sollazzo, Rettani si è fermata durante il riscaldamento e non è scesa in campo. Coach Sara, con le giocatrici contate in Sardegna, ha alternato Bridi e Di Luccio al palleggio fra terzo e quarto set, poi dentro anche Citterio per Laffranchi nella fase finale del quarto. Terzo e quarto set per le ragazze sarde (25-20 e 26-24). Stavolta niente tie-break oggi ed a casa dalla Sardegna senza punti, ma con tante recriminazioni. Per la Tecnoteam la voglia di invertire la serie-no già da sabato prossimo quando, al PalaPedretti, sono attese le ragazze di Acqui Terme. Per tornare finalmente al successo ed a sorridere.

TABELLINO

CAPO D’ORSO PALAU    3

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY   1

(PARZIALI 25-21; 18-25; 25-20; 26-24)

CAPO D’ORSO PALAU: Sintoni 4, Menardo 10, Cecchi 14, Antonaci 11, Baldelli 10, Mo 13, Degortes LIbero 1, Corsini, Ciurli ne, Dini ne, Cucchiarini ne. Coach Guidarini, vice Morello

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY: Bridi 1, Piazza 9, Santamaria 10, Laffranchi 8, Teli 8, Coulibaly 22, Rota Libero, Di Luccio, Citterio 1, Rettani ne. Coach Mazza, vice Biffi