Quantcast

Cantù pronta per la Coppa Italia con la maglia speciale: come il legno brianzolo foto

Presentata oggi alla sede della Mia di Figino Serenza. La soddisfazione del proprietario Marson, venerdì la sfida contro Milano.

Un accordo che si rinnova. La Mia, azienda di Figino Serenza fondata da Davide Marson, ritorna sulla maglia della Pallacanestro Cantù. Presentata oggi, infatti, la nuova divisa da gioco per la PosteMobile Final Eight di Coppa Italia di basket maschile che si terrà dal 15 al 18 febbraio al Nelson Mandela Forum di Firenze, una maglia speciale con i colori nero ed oro, ispirata alle venature del legno, simbolo della Brianza e delle grandi aziende brianzole famose in tutto il mondo. La Red October – Mia Cantù – questa la denominazione ufficiale – torna ad assaporare la Coppa Italia dopo un digiuno che durava dal 2014. I biancoblù allenati da coach Marco Sodini scenderanno in campo venerdì 16 febbraio alle ore 18 per il quarto di finale contro l’Olimpia Milano

MIA FIGINO SERENZA

Azienda che, grazie al proprietario e fondatore Davide Marson, è divenuta con il tempo leader nella fornitura e nella lavorazione di prodotti per il settore legno/arredo. Fondata dallo stesso Marson vent’anni fa, nel 1998, la MIA ha saputo affermarmi nel panorama internazione del design, vendendo dei pannelli tra i più lussuosi al mondo.

MIA E PALLACANESTRO CANTÙ

L’azienda di Figino Serenza e la società biancoblù collaborano insieme ormai da quasi 20 anni, fin dai primi mesi di vita della MIA. Una collaborazione seria, costante e passionale. L’azienda di Davide Marson scende in campo al fianco di Pallacanestro Cantù dalla fine degli anni ’90 con lo scopo di supportare la realtà sportiva più importante in Brianza, come accaduto nel recente passato con il title sponsor MIA dal febbraio 2017 fino al termine della stagione precedente. Oggi il brand di Marson torna nuovamente sulle maglie di Cantù come title sponsor, insieme a Red October, diventando Red October-MIA Cantù in occasione della Final Eight di Coppa Italia.

Ma oggi, durante la conferenza stampa alla sede dell’azienda di Figino, ecco anche l’altra sorpresa: Angelo Zomegnan, giornalista canturino che ha legato la sua carriera al mondo del ciclismo in particolare, entra a far parte del club brianzolo come responsabile del settore marketing. Anche lui oggi alla presentazione della nuova maglia.

Sotto il link alla pagina Facebook della Pallacanestro Cantù per rivedere l’intera conferenza stampa

https://www.facebook.com/pallcantu/videos/1667779949947751/