Quantcast

Sondaggi per le politiche: sul Lario pienone di Lega e Forza Italia, Pd e 5stelle in difficoltà foto

Sono stati pubblicati da Repubblica e realizzati dal professor Vassallo dell'Università di Bologna. Centrodestra oltre il 40% ad oggi.

Un successo nettissimo in tutto il comasco.  E’ l’esito del sondaggio pubblicato per il quotidiano la Repubblica dal professor Salvatore Vassallo dell’Università di Bologna. Analizzando diverse fonti, tra cui i dati di due rivelazioni campionarie realizzate da Swg, il dato medio dei sondaggi sulle intenzioni di voto pubblicate nelle ultime due settimane, secondo Vassallo per i collegi elettorali della nostra provincia sarà un vero e proprio pieno di voti per la coalizione del centrodestra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia).

elezioni generica scheda elezioni camera e senato

Il movimento che porterebbe il maggior numero di rappresentanti comaschi in Parlamento è la Lega con Nicola Molteni a Cantù per la Camera, per il Senato Erica Rivolta a Como, ma anche due probabili deputati (tra cui il consigliere comunale a Erba Eugenio Zoffili e il vicesindaco di Como Alessandra Locatelli) e poi un senatore (Umberto Bossi) nella ridistribuzione dei seggi per il proporzionale al Senato. Non solo Lega, ma anche Forza Italia con Licia Ronzulli a Cantù per il Senato e Laura Ravetto per il collegio di Como alla Camera. Anche in questo caso quasi sicuri altri due seggi, discrete possibilità per l’ex assessore Sergio Gaddi.

 

Secondo i sondaggi pubblicati in queste ore da Repubblica, nel comasco il centrodestra andrebbe oltre la soglia del 40%. Risultati, stando alle intenzioni fino ad oggi, nettamente inferiore per gli altri partiti in lizza: il centrosinistra e poi anche i Cinquestelle. I dati di questi sondaggi si riferiscono – vale la pena precisarlo – solo per le politiche, non le regionali. Sondaggi possibili fino alla metà di febbraio, poi ci sarà il veto per la pubblicazione.