Quantcast

“Gori presidente”, ecco i sei comaschi candidati per un posto in Regione fotogallery

Si svela la lista civica di supporto al candidato Governatore. Nomi, professioni e volti. Le parole di Vittorio Nessi.

Motivati e giovani, competenti e con passione e che nulla hanno a che fare con la mala-politica: gente a cui dare fiducia“. E’ Vittorio Nessi, l’attuale consigliere comunale di Svolta civica a Como, ad introdurre i sei candidati comaschi per le regionali con la lista civica “Gori presidente” questo pomeriggio. Li presenta lasciando poi ad ognuno la possibilità di spiegare obiettivi e finalità di questa scelta. Tra di loro un medico, un avvocato, un insegnante ed ancora una studentessa di origine ghanese, un consulente nel settore sanitario ed il vice-sindaco di Proserpio.

presentazione lista civica gori presidente per le regionali

Qui la loro gallery ed anche le sintetiche schede anagrafiche di presentazione. Nei prossimi giorni anche loro sono bastati invitati a CiaoComo per presentare idee, programmi e proposte per poter andare in Regione. Non era presente all’incontro odierno la candidata Veronica Maria Proserpio.

 

I SEI CANDIDATI COMASCHI DELLA LISTA CIVICA GORI PRESIDENTE

Gianni Imperiali, nato a Como 6 novembre 1955. Medico al Valduce, coordinatore della lista civica di Traglio “Svolta civica” alle elezioni 2017, due mandati in comune a Como come consigliere comunale

 

Francesca Minella, nata a Milano 5 settembre 1982, avvocato e consigliere dell’Ordine di Como. Candidata alle elezioni comunali 2017 nella lista civica di Traglio.

 

Mario Forlano, nato a Postiglione (Salerno) il 19 settembre 1961. Insegnante alle medie di Rebbio, consigliere comunale con la giunta Lucini, ex vice-presidente del consiglio comunale a Como. Presidente di un’associazione sportiva dilettantistica.

 

Joan Kofie, nata a Como 1 settembre 1993, di origine ghanese, studentessa di scienze internazionali alla Statale di Milano. Collabora da anni come mediatrice culturale con diverse associazioni del territorio

 

Gianluca Peschi, nato a Erba 8 gennaio 1971, ex assessore e consigliere comunale della cittadina brianzola. Da anni impegnato in ambito sanitario, dirige una struttura in LIguria. E’ pure consulente per diverse realtà impegnate in questo settore.

 

Veronica Maria Proserpio, nata a ERba 21 settembre 1975.  Carriera nella gestione delle risorse umane, ex direttore di banca, è il vice-sindaco del comune di Proserpio ed assessore al sociale.