Quantcast

domenica, 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 09:23

Rane Rosa travolgenti anche all’ora di pranzo: seconda vittoria di fila foto

Triplette di Maria Romanò, Giraldo e Lanzoni. Concentrazione e pressing, esordio della 2001 Chimenti: brava.

Più informazioni su

Una Como Nuoto subito concreta batte davanti ad almeno 100 spettatori un Padova giovane e battagliero nella seconda giornata di serie A2 di pallanuoto femminile (14-7 il finale), debutto in casa in orario insolito (mezzogiorno) per le ragazze di Tete Pozzi. Le Rane Rosa hanno dimostrato di essere capaci di rimanere concentrate e di applicare gli schemi provati in settimana.
Ottima la difesa con una Frassinelli concentrata e bene tutte in difesa ad alternare pressing e zone miste , in ripartenza e in attacco a servire con continuità il centro. Prima rete comasca della Girardi ed esordio della 2001 Chimenti. Per le lariane seconda vittoria di fila e punteggio pieno in classifica.
Como Nuoto – 2001 Padova 14-7  (parziali  4-0/5-2/3-1/2-4)
Como Nuoto
Frassinelli, Romanò M 3, Repetto 2, Girardi 1, Trombetta, Giraldo 3, Bianchi 1, Comba, Romanò B, Lanzoni 3, Pellegatta1, Masiello E, Chimenti 
All. Tete Pozzi
2001 Padova
Giussani, Mazzolin G 1,Mazzolin M 1, Cardillo 1, Zorzi, Tognon, Stefan, Pegoraro, Toffanin, Dall’Armi, Meggiato 4, Bozzolan, Cappadonia
All. Rosso
Arbitro Giorgia Filippini
Superiorità
Como Nuoto 2/3 rig 1/1
2001 Padova 3/11 rig 1/1

Più informazioni su