Quantcast
Sei mesi da vice sindaco, il primo bilancio:"Impegno, cuore e coraggio delle mie idee" - CiaoComo
A tu per tu

Sei mesi da vice sindaco, il primo bilancio:”Impegno, cuore e coraggio delle mie idee”

a CiaoComo parla Alessandra Locatelli:"Tante cose imparate, altre da fare. Le mie priorità. Le critiche ? Non mi spaventano...."

I miei primi sei mesi. Bilancio positivo certo anche se le cose da fare sono ancora tantissime. Critiche si, ma quelle non la spaventano. “Avanti con cuore e coraggio delle mie idee, voglio davvero migliorare la mia Como. Ho cercato di imparare, ma ci sono riuscita solo in parte. Il resto lo farò nelle prossime settimane“. Alessandra Locatelli apre le porte del suo ufficio in Comune a Como e parla di questa sua esperienza che spesso l’ha vista anche al centro delle polemiche. “Ascolto e cerco di imparare. Ma su certe cose non si deve cambiare. L’ordinanza sul decoro, ad esempio. Ecco, stiamo facendo qualcosa per migliorare ulteriormente la situazione. Poi anche altre priorità legate ai servizi sociale ed alle persone in difficoltà. Io cerco sempre di ascoltare tutti“.

 

Poi il doppio ruolo di vice-sindaco di Como e di segretaria cittadina della Lega Nord:”Cose ugualmente importanti e belle. Sono due cose distinte e devono esserlo. Impegno per il partito, grande responsabilità e impegno nel rappresentare la città. Mi impegno sempre al massimo…..

leggi anche
alessandra locatelli vice sindaco di como suo ufficio
La replica
Il vice-sindaco Locatelli:”Favorevole al coprifuoco, a Como situazione drammatica”
alessandra locatelli a bologna per ricordare la strage 37 anni fa
Prima volta
Ecco il debutto del vice-sindaco Alessandra Locatelli: con la fascia tricolore a Bologna
commenta