Derby solo per 300 varesini: chiuso parcheggio Carrefour e tanti i divieti di sosta foto

Il dettaglio di cosa ci sarà domenica attorno allo stadio Sinigaglia. Spariscono molti posti auto, stewart all'interno del settore ospiti.

Un utile vademecum per i nostri lettori che abitano in zona stadio Sinigaglia e che si apprestano a vivere una domenica non facile con il derby calcistico tra Como e Varese. Oggi il Comune di Como, dopo la riunione del Comitato per l’Ordine e la sicurezza, ha deciso la chiusura  – per ragioni di sicurezza – non dell’autosilo di Como lago (come comunicato in un primo momento) ma del parcheggio in superficie adiacente al supermercato Carrefour (gestita da Csu). Non solo: divieto di sosta dalle 9 alle 19 in via Recchi, viale Rosselli e via Sant’Elia. Come dire, diverse decine di parcheggi che spariscono di colpo. Disagi, in particolare, per i residenti.

pieno autosilo como lago

 

La Prefettura, intanto, ha disposto ulteriori misure di sicurezza per questa partita così delicata visti i rapporti tra le tifoserie: vendita di un massimo di 300 biglietti ai tifosi del Varese in apposite ricevitorie decise dal club bioancorosso. Per chi si presenta ad acquistare il tagliando necessaria la carta d’identità. La vendita fino a domani sera (sabato 13) alle 19. Tutti i nominativi dei tifosi del Varese dovranno essere comunicati alla Questura di Como entro domenica mattina. All’interno del settore ospiti ci saranno alcuni volontari (scelti dal Varese calcio) in qualità di stewart.