Le sue priorità

Viadotto, illuminazione da sistemare e più parcheggi a Como: le sfide dell’assessore Bella

Lui è uno dei più sollecitati dalle cose da fare in avvio di questo 2018. Le sue parole:"Intervento importante per riportare la luce nelle strade cittadine"

Impianti elettrici da sistemare integralmente. E nel 2018 finalmente sarà il comune a farsi carico di questo aspetto che spesso genera problemi e proteste. Lo ha annunciato lui stesso (video sopra) nell’incontro di oggi nel quale il sindaco ha tratteggiato le linee-guida delle cose da fare, le priorità. E Bella, che è tornato sulla carenza di posti auto per le feste di Natale e fine anno – con le tantissime multe inflitte dalla polizia locale – con la promessa di un intervento mirato anche qui. Senza dimenticare – altra spina nel fianco dell’amministrazione cittadina – la sistemazione del Viadotto dei Lavatoi, attualmente percorribile solo dalle auto e nei prossimi mesi oggetti di un intervento importante di sistemazione per consentire poi anche ai camion di passare. Rischio di stop per un periodo ancora da definire anche se si stanno studiando soluzioni alternative.

leggi anche
La conferenza stampa di inizio 2018 in comune a Como
Turismo e bilancio
Super-Simo, dopo la Russia alla conquista del Nord Europa: Caldara a caccia di evasori
La conferenza stampa di inizio 2018 in comune a Como
Como 2018
Acqua pubblica, lungolago, parcheggio in Ticosa e mostre a Villa Olmo:”Ecco cosa faremo”
La conferenza stampa di inizio 2018 in comune a Como
Locatelli e butti
Senza tetto e Ticosa, altre priorità della giunta:”Nessun nuovo dormitorio in città”
I piloni del viadotto dei lavatoi da sistemare
Che guaio......
Viadotto dei Lavatoi, altri guai oltre ai camion: lavori al via, ma senza chiusura
commenta