Quantcast
Hockey Como, voglia di spettatori a Casate:"Non possiamo andare avanti così...." - CiaoComo
L'appello

Hockey Como, voglia di spettatori a Casate:”Non possiamo andare avanti così….”

Lo sfogo a CiaoComo del presidente Luca Ambrosoli alla vigilia della seconda fase del torneo. Da un anno e mezzo nessuno può assistere alle partite interne.

No, non possiamo andare avanti così…..“. Lo sfogo, amaro, è quasi anche una dichiarazione pubblica di resa. Il presidente dell’Hockey Como, Luca Ambrosoli, lo ammette nel corso della nostra diretta di Sport Magazine a CiaoComo. Delusione, stanchezza, problemi economici: un mix che rischia di fare saltare anche l’entusiasmo più accesso di un appassionato come Luca. Da un anno e mezzo la sua squadra è costretta a giocare le partite casalinghe senza uno spettatore per ragioni di sicurezza e di mancanza agibilità della tribuna.

Ora scatta la seconda fase dell’Italian Hockey League (giovedì sera a Casate ore 19,30) ed Ambrosoli proprio da CiaoComo – sotto l’intervista integrale della puntata – chiede a Comune e Csu di accellerare i tempi per una risposta alla richiesta di deroga sulla capienza della tribuna. “Ma finora da loro solo risposte vaghe, nessun termine preciso“, precisa ancora il presidente lariano. E da lui l’ammissione che finora alcuni sponsor hanno abbandonato il club per questo problema.

leggi anche
hockey como a casate, forse ora riapertura tribuna
La speranza
Hockey Como, è caccia ai play-off con una sorpresa: forse 99 spettatori a Casate
hockey como sconfitto a cavalese dal fiemme
5-1 il finale
Hockey Como superato a Cavalese: il 2017 si chiude all’ottavo posto, ora caccia ai play-off
Hocjey Como sconfitto a Casate dall'Alleghe nella seconda fase del campionato
Brutta partenza
Hockey Como in serata no: prima illude con l’Alleghe, poi scivola malamente
hockey como trasferta ad ora partita
Senza pubblico......
Hockey Como, morale alto e punti importanti da Chiavenna: giovedì ancora a Casate
commenta