Quantcast

La Befana viene in gran soiree al Teatro di Canzo foto

Più informazioni su

Le feste a Canzo si chiudono con una Gran Soiree al Cafè Chantant con la soubrette Elena D’Angelo, il tenore Francesco Tuppo e l’attore Luigi Monti a far rivivere il “tabarin” regno di maliarde, seduzione e uomini in frac. Sabato 6 gennaio al Teatro Sociale della cittadina lariana, musiche e balli come in un vero cafè-chantant parigino, festeggeranno la befana cantando e suonando in onore di un’era gaudente.

 

Vi saranno arie da salotto, canzoni, melodie napoletane, le più belle pagine tratte dall’opera e dall’operetta, sino ad arrivare al momento in cui la Belle Epoque se ne va con “Addio Tabarin”, “Vipera” ,“Appassionatamente”, “Gastone”, “Il tango delle capinere”… melodie che saluteranno un’epoca in cui si pensava che amore e morte regnassero sopra ogni cosa.

cafè chantant treatro canzo

Indiscussa protagonista dell’operetta italiana, nel 2011 Elena D’Angelo è direttore artistico della Compagnia Italiana delle Operette. Dal 2013 è prima attrice soprano soubrette della Compagnia del Teatro al Massimo, che porta adesso in tourneé “I miei primi vent’anni”, con Sasà Salvaggio e due notevolissimi allestimenti de “La Vedova Allegra” e “Un Ballo al Savoy” per la regia di Umberto Scida.

 

Teatro Sociale – piazza Garibaldi CANZO

GRANDE SOIREE AL CAFE’ CHANTANT

Sabato 06 gennaio 2018- h 21:00

Soubrette Elena D’Angelo – Tenore Francesco Tuppo – fine Dicitore Luigi Monti

Orchestra e corpo di ballo

18.00 € biglietto intero 15.00 € biglietto ridotto

 

Più informazioni su