Ordinanza caso nazionale, parla il Prefetto:”Serve più serenità, Como non è questa…” foto

A CiaoComo parla Bruno Corda. E si augura un 2018 più tranquillo e sicuro. Il suo appello ai cittadini a partecipare in modo diretto.

Gli auguri alla città per il Natale e per il nuovo anno. E poi, di riflesso ma neppure tanto, le ripercussioni del caso diventato ormai nazionale – con tutti i maggiori media che ne parlano ampiamente – dell’ordinanza emessa dal sindaco di Como Landriscina e dalla sua giunta per il decoro di Como. Dopo le parole di ieri del sindaco, oggi è il prefetto Bruno Corda a dire la sua ed a cercare di riportare il dibattito in un ambito di maggiore equilibrio e serenità. “Ecco, mi sento di augurare per la nostra città proprio questo: maggiore serenità”, così il responsabile della Prefettura cittadina che poi traccia il bilancio del 2017 che sta per chiudersi. Sicurezza ed accoglienza al centro dell’attenzione. Sopra il video completo e le sue parole

prefetto di como bruno corda auguri alla città