CiaoComo porta bene: Anelli viene in diretta e poi segna il gol-vittoria, Caratese ko foto

Decide il difensore azzurro questo pomeriggio al Sinigaglia: tocco sottoporta dopo una forte pressione. Quinta vittoria di fila

Eh si, per un attimo parlaimo anche di noi per introdurre la quinta vittoria di fila del Como in campionato di serie D: 1-0 alla Folgore Caratese oggi al Sinigaglia, decide un tocco di Anelli sottoporta nel primo tempo. Dopo una forte pressione della formazione lariana. Lui, proprio il forte difensore azzurro, venerdì ospite della diretta di Sport Magazine ed oggi è andato in gol. Una settimana fa erano venuti a trovarci in redazione Bovolon, Kucich e Gobbi e quest’ultimo domenica ha trovato il primo gol a Venegono con la Varesina. Che dire, porta decisamente bene venire a sport magazine a CiaoComo in settimana: alla domenica il risultato sembra assicurato……

cristian anelli como in redazione sport magazine

E proprio Anelli ha deciso la sfida di oggi (video sopra il suo gol): poi gli azzurri, che hanno iniziato di gran carriera, hanno dovuto faticare a contenere la reazione degli avversari che hanno giocato per alcuni minuti del primo tempo e tutto il secondo in superiorità numerica. Oggi si è fatto cacciare il laterale Di Jenno e Como in dieci per 50 minuti, mica uno scherzo. E con lui cacciato anche il vice allenatore Cau, anche lui un abbonato ai cartellini rossi dell’arbitro

 

COMO-CARATESE 1-0

Marcatore: Anelli al 25’ pt.

COMO (3-5-2): Kucich; Bova, Adobati, Anelli (dal 28’ st Sentinelli); Loreto, Gentile, Molino, Bovolon, Di Jenno; Gobbi (dal 36’ st Meloni), Bradaschia. A disposizione: Gozzi, Fusi, Cicconi, Zukic, Bartoli, Manti, Manfrè. All. Andreucci.

CARATESE (4-3-3): Rainero; Bianco (dal 28’ st Antonucci), Monticone, Sirigu, Picozzi; Ciko (dal 6’ st Drovetti), Burato (dal 36’ st Vingiano), Rivaldinho (dal 13’ st Marconi); Carbonaro, Gambino, Peluso (dal 28’ st Moretti). A disposizione: Bardaro, Derosa, Bonanni, Cattaneo. All. Siciliano.

Arbitro: Saia di Palermo.

NOTE – Spettatori paganti 471, abbonati 914, incasso di 7.117,68 euro. Espulsi: Di Jenno al 39’ pt, il viceallenatore del Como, Cau, al 40’ pt. Ammoniti: Adobati, Molino, Gentile, Rivaldinho, Sirigu, Marconi, Vingiano. Angoli: 8-2.