Quantcast

Como, record di multe per la sosta:”Nessuna persecuzione, ma le auto sulle aiuole no…” foto

A CiaoComo le parole del comandante della Polizia locale Ghezzo dopo un fine settimana nero: 444 contravvenzioni e tre rimozioni. E un invito:"Usate i mezzi pubblici"

“Non vogliamo fare cassetta come ho visto nei commenti. Nè tantomeno perseguitare gli automobilisti. Ma a tutto c’è un limite: non si possono mettere le auto nelle aiuole o negli spartitraffico. Eh no, questo non è possibile accettarlo…..”. A CiaoComo parla il comandante della Polizia locale cittadina dopo un fine settimana nero per le multe in strada: 444 sanzioni per divieti di sosta in aggiunta a tre rimozioni. E Ghezzo sottolinea proprio la grossa inciviltà di alcuni automobilisti, pur alle prese con una situazione viabilistica non facile e con i parcheggi spesso al collasso.

donatello ghezzo comandante polizia locale di como

 

Dal comandante Ghezzo, poi, un pressante invito ad utilizzare – in vista dei prossimi due fine settimana – i mezzi pubblici per raggiungere Como. Una circostanza che pochi ancora dimostrano di voler prendere in considerazione. “Ci sono tante opportunità per lasciare l’auto fuori Como ed arrivare qui in tutta tranquillità: senza stress per il parcheggio. MI raccomando – conclude – fatelo anche voi….