Quantcast

Grande colpaccio Tecnoteam Albese: passa a Garlasco e resta in alto in classifica foto

Le ragazze di coach Sara espugnano la palestra pavese con una prova di personalità dopo un primo set sottotono. Sironi e Coulibaly top-scorer.

Il riscatto dopo la sconfitta in casa contro Trescore è servito. E con gli interessi. La Tecnoteam Albesevolley (B1 femminile) piace, incanta, emoziona e vince sul campo – non facile – di Garlasco: 1-3 dopo un primo set non giocato al massimo, ma con qualche errore di troppo. Poi la squadra si è ritrovata e compattata al meglio. Ha tirato fuori grinta, cuore, carattere, determinazione, lo spirito di gruppo. E ha ribaltato un secondo set che sembrava tutto in salita, poi è andata quasi in scioltezza nel terzo ed ha persino dominato l’ultimo. Grande successo della squadra, apparsa tonica, pimpante, determinata nei momenti che contavano. Una ottima impressione sul campo delle pavesi, partite forti e poi piano piano spentesi di fronte allo strapotere Tecnoteam. E sono tre punti per il morale, certo, ma anche per una classifica sempre più che buona dopo otto giornate di andata, con ancora due da disputare prima della sosta di Natale e fine anno.

 

 

LA CRONACA DEL MATCH: PRIMO SET KO, POI CHE RIMONTONA…….

Coach Sara inizia con il sestetto composto da Bridi in regia, poi Piazza e Santamaria centrali, Sironi opposto, Teli e Coulibaly bande e Rota libero (Sollazzo ancora fuori per i problemi muscolari di qualche settimana fa). Il Volley 2001 Garlasco parte forte con le sue giocatrici più importanti e quasi non lasciat il tempo di riordinare le idee alle nostre: 25-19 e sembra tutto in salita. Ma non per questa Tecnoteam che ritorna in campo per il secondo set con una grinta pazzesca. Tutte ci mettono l’anima e la gara resta in equilibrio. Punto a punto. Coach Sara decide di sostituire Bridi per Di Luccio in regia e Citterio per Teli come schiacciatrice. Le due nuove entrate ci mettono tanto impegno e contribuiscono in modo importante alla bella serata. Albese non cede di niente. Si va ai vantaggi e Piazza e compagne piazzano il sorpasso che vale. Tanto. 27-25 e gara riaperta.

 

La rimonta prosegue con un terzo set ben giocato tra difesa ed attacco. Funziona bene anche il servizio delle ragazze. Tutto gira, Garlasco va in affanno e la Tecnoteam va a chiudere il set senza grossi problemi: 25.19. E adesso Albese è davanti. Sara non cambia la formazione ed il quarto set è quasi una passeggiata. Lo conferma il parziale di 25-13. Gara in pugno con autorità e precisione. Alla fine c’è spazio per poter festeggiare perchè questo successo è davvero importante e riscatta – con gli interessi – il ko di settimana scorsa contro Trescore in casa. La squadra ha saputo reagire benissimo, mettendoci impegno in settimana durante la preparazione e pure oggi in campo. Se ne va soddisfatto e contento dalla palestra pavese anche il presidente Crimella che aveva chiesto di poter tornare a sorridere. Lo hanno accontentato alla grande. Alla fine grande soddisfazione delle ragazze (stasera in maglia gialla come a Mapello due settimane fa) e selfie di rito dal campo (foto sopra)

 

 

TABELLINO

VOLLEY 2001 GARLASCO   1

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY   3

(PARZIALI SET  25-19; 25-27; 19-25; 13-25)

VOLLEY 2001 GARLASCO: Bazzarone 2, Cozzi 9, Mazzocchi 3, Cagnoni 18, DiTommaso 7, Caroli 10, Ferrari Libero, Angeleri, Ghia ne, Agostinelli ne, Arapi ne, NIcchi ne, Milanesi libero 2. Coach Mussa, vice Miramonti

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY: Bridi 2,Sironi 19, Coulibaly 17, Teli 1, Piazza 5, Santamaria 10, Rota Libero, Di Luccio 7, Citterio 14, Laffranchi, De Pippo ne, Sollazzo Libero 2. Coach Mazza, vice Biffi